“Premio Amílcar Cabral” indetto da Tabanka onlus, XII edizione 2018, conferito al primo Console di Capo Verde in Italia, Dr. Piergiorgio Gilli
28/02/2018 – 09:00 | Comments Off on “Premio Amílcar Cabral” indetto da Tabanka onlus, XII edizione 2018, conferito al primo Console di Capo Verde in Italia, Dr. Piergiorgio Gilli

Puntuale alle ore 15.00 inizia la cerimonia di consegna del Premio Amílcar Cabral. Il Dr. Gilli ed il suo collaboratore fidato Dr. Pierre Monkam, hanno organizzato la sala per l’incontro, invitando i capoverdiani di Torino …

Read the full story »
Culture-Cultura

Migration-Migrazione

Youth-Giovani

Women-Donne

Turismo a Sao Nicolau

Per chi volesse girare con curiosità l’isola, preferibilmente a piedi, è indispensabile una buona carta geografica

Home » Cape Verde-Capo Verde

Buone notizie da Tabanka

Submitted by on 27/10/2018 – 19:23No Comment
Buone notizie da Tabanka

Il 20 ottobre 2018, Tabanka onlus ha firmato un Protocollo di cooperazione con la Camera municipale della città di Ribeira Brava. Da un anno a Roma, grazie all’impegno di Tabanka, si è costituito un gruppo di sostenitori per istituire una Borsa di studio destinata a studenti capaci e bisognosi di Capo Verde.

Sono state individuate varie realtà, e alla fine si è concluso un accordo, della durata di quattro anni, con l’impegno da parte di Tabanka di fornire 3500,00 Euro ogni anno, destinati esclusivamente al sostegno della formazioni di giovani capaci e bisognosi di qualunque isola dell’Arcipelago. Un gesto concreto di solidarietà che è in armonia con le finalità istituzionali della nostra associazione.

La Camera municipale, da parte sua, si impegna ad individuare i più meritevoli, a suggerire obiettivi d’intervento e a facilitare l’utilizzo delle sovvenzioni, poiché come Camera municipale, gode di un trattamento speciale da parte delle Università: uno sconto consistente su tasse scolastiche d’iscrizione e altre spese varie degli studenti (libri di testo, abbonamenti ai mezzi pubblici, mensa degli studenti, eccetera).

Alla presenza del dr. Pedro Morais, sindaco di Ribeira Brava, assistito dagli assessori alla Pubblica istruzione e agli Affari sociali, e con la partecipazione di Tabanka onlus rappresentata dal suo Presidente Maria Auxiliadora Gomes, dalla Responsabile della cooperazione internazionale Maria de Lourdes Jesus, e dal membro del Direttivo Marzio Marzot, si è firmato l’importante protocollo. L’incontro è stato molto cordiale e ricco di spunti per l’immediato presente ma anche per il futuro. L’inviato della radio locale ha diligentemente registrato ogni momento e alla fine ha intervistato il Sindaco di Ribeira Brava e il Presidente di Tabanka.

Da parte sua, Tabanka ha iniziato immediatamente a versare una prima quota di oltre 1.000 Euro, destinata ad aiutare due primi casi esemplari: studenti di grande capacità, di forte impegno ma di pochi mezzi, quindi non in grado di affrontare le notevoli spese per l’università. Si tratta di S. M., studente a Praia in giurisprudenza, e di A. S., laurenda con specializzazione in Educazione Artistica. Solo per riservatezza non pubblichiamo i nomi, ma vi diciamo che abbiamo conosciuto questo ragazzo e questa ragazza, e siamo rimasti profondamente impressionati dalla loro intelligenza, vivacità intellettuale, impegno nello studio e chiarezza e determinazione nei loro progetti di vita. Purtroppo le loro famiglie sono di umile condizione e non sono più in grado di sostenerli ulteriormente negli studi. Con il nostro intervento, Tabanka ha sbloccato le due situazioni e i due studenti potranno così continuare a studiare e completare i loro corsi.

In fine, Tabanka ha stretto un rapporto di collaborazione informale con il professore d’Università Lourenço Gomes, docente presso l’università Unicv, a Praia. Attraverso la sua persona potremo essere presenti per intervenire con tempestività e precisione.

Siamo molto fieri di questo nostro primo passo nel campo delle Borse di studio, che va a beneficio non solo di alcune persone meritevoli, ma di tutto il Paese, e confidiamo di potervi presto riferire di altri casi in cui, grazie alla generosità dei nostri sostenitori in Italia, l’intervento di Tabanka si concretizza in una felice risoluzione.

Comments are closed.